Vai al contenuto principale
Risultati della ricerca

Global Luxury Brands Survey Report

Casualty|Cyber Risk Management|Medioambiental|Marine|Property
N/A

Ottobre 28, 2021

Per approfondire le previsioni del settore, abbiamo chiesto ai decision maker dei marchi di lusso di tutto il mondo quali sono i rischi, le opportunità e le sfide per i prossimi anni.

La prospettiva di un futuro più luminoso nonostante le sfide

Dopo uno dei periodi più sfidanti della storia recente, i marchi di lusso si stanno gradualmente rialzando e ricominciano a guardare avanti.

  • Ma come sarà la nuova normalità?
  • Quali sono le tendenze che daranno forma al futuro?
  • E a quali rischi dovrebbero prestare attenzione i brand mentre osservano il mutato orizzonte post-pandemia?

Per approfondire le previsioni del settore, abbiamo chiesto ai decision maker dei brand di lusso di tutto il mondo quali sono i rischi, le opportunità e le sfide per i prossimi anni.

Campione e metodologia del sondaggio

Il sondaggio è stato condotto dal nostro partner Coleman Parkes Research nei mesi di Luglio e Agosto 2021 attraverso un mix di interviste telefoniche e form online.

Abbiamo ricevuto 100 risposte da figure senior appartenenti ad aziende retail del settore del lusso con sede in Europa, Stati Uniti e Asia.

La fiducia sta gradualmente tornando

Dall’indagine emerge che i brand di lusso sono fiduciosi per il futuro nonostante gli attuali venti contrari e una grande maggioranza di essi ritiene che il loro business sarà più redditizio nel breve termine.

70%
dei partecipanti al sondaggio ritiene che i brand di lusso aumenteranno la loro redditività nei prossimi due anni

Se da una parte la pandemia ha accelerato il processo di digitalizzazione nel settore, è pur vero che non si sente l’urgenza di abbandonare i negozi fisici e la maggior parte dei partecipanti ha detto di non aspettarsi che la percentuale di vendite online aumenti nei prossimi cinque anni.

Una sfida crescente riguarda invece il dialogo con i consumatori più giovani e consapevoli e, per raggiungere i Millennial e la Generazione Z, sarà necessario migliorare la propria digital experience.

Una complessa rete di rischi

La nostra indagine mostra che i decision maker dovranno impegnarsi non solo per ridurre il loro impatto ambientale, ma anche per dimostrare una buona governance.

In cima alla classifica compaiono anche i rischi legati ai viaggi d'affari; ciò potrebbe riferirsi ad una generale preoccupazione nel tornare a volare dopo la pandemia.

66%
dei brand intervistati sta implementando un processo formale per gestire i rischi ambientali, sociali e di governance (ESG)

La necessità di proteggere i dati dei clienti contro il crescente rischio di criminalità cyber è una delle principali preoccupazioni e anche la gestione della catena di approvvigionamento e le questioni commerciali, tra cui la Brexit e le incombenti guerre tariffarie, sono in cima alla lista dei rischi e delle sfide future.

Una cattiva gestione di una qualsiasi delle questioni sopra elencate può danneggiare seriamente l'immagine di un'azienda.

Per via del loro status, i brand di lusso possono essere ritenuti maggiormente responsabili delle loro azioni rispetto ad altre aziende.

La reputazione non è un singolo rischio ma un "rischio di rischi", una matrice complessa di questioni che deve essere gestita con cura: il che può contribuire alla percezione che tali rischi siano più difficili da gestire.

I maggiori rischi per il successo finanziario del brand

This chart shows that the top six risks highlighted to pose the greatest risk to a brand's financial success
in the next two years is directors and liability risk (54%), business travel risk (53%), environmental risk (53%), health risk (50%), supply chain and infrastructure risk (48%) and product recall risk (41%)
Sei principali rischi emersi che potrebbero compromettere il successo finanziario del marchio nei prossimi due anni

I brand di lusso stanno dimostrando di poter recuperare

I brand di lusso stanno ancora una volta dimostrando la loro resilienza, rialzandosi dalla pandemia, proprio come hanno fatto dalla crisi finanziaria di dieci anni fa.

Ma se da un lato la strada da percorrere è più chiara, c'è una lista crescente di rischi e sfide che potrebbero ostacolare il recupero nei prossimi anni. Per saperne di più scarica il nostro “Global Luxury Brands Survey Report 2021” compilando il modulo in cima a questa pagina.

Contatti

Alessandra Capua
Fine Arts Jewellery & Specie European Leader

Competenze Correlate

Contact Us